Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Sezione Sport

SPORT


Fare attività fisica o sport è fondamentale, non solo per perdere peso o per mantenere la forma, ma soprattutto per sentirsi bene ed aiutare il nostro organismo a funzionare al meglio.

Per fare esercizio non occorre per forza iscriversi in palestra o fare chilometri di corsa, è sufficiente muoversi iniziando con poche attività, per poi aumentare gradualmente integrando il movimento nelle nostre attività quotidiane:
• Fai attività fisica in maniera costante, almeno mezzora di attività cinque volte la settimana. Se ti sembra troppo l’importante è iniziare anche con poco, fa comunque bene.
• Inizia con un’attività fisica legata alle tue abitudini quotidiane, vai a piedi o in bici piuttosto che prendere meno la macchina, usa le scale invece di prendere l’ascensore, porta a spasso il cane.
• Scegli attività che puoi fare in compagnia, magari con amici o famigliari, questo ti aiuterà a vincere la pigrizia.
• Riposo e relax sono due ingredienti fondamentali per il benessere in quanto anche lo stress può causare problemi di salute. Prenditi il tempo per rilassarti, passa più tempo in famiglia o con gli amici e fai le attività che più ti svagano; cerca di dormire almeno sette ore a notte per svegliarti riposato ed energico.


IdratazioneIdratazione

L’acqua è importante per una normale funzionalità psicofisica e per il controllo della temperatura corporea e quindi è una variabile importante nell’equazione dell’attività fisica.
In linea generale, per una buona idratazione si consiglia di bere 8 bicchieri di liquidi al giorno, anche se quando si fa esercizio potrebbe servirne di più.
Non assumere abbastanza liquidi può portare ad affaticamento, capogiri, crampi muscolari e anche provocare un collasso da calore.
- Ecco alcune regole di base sull’idratazione associata all’esercizio fisico:
· Iniziare sempre l’esercizio ben idratati.
· Per sessioni di durata inferiore all'ora, probabilmente non serve bere durante l’allenamento, ma ricordarsi di bere dopo.
· Con l’aumentare di durata e intensità dell’esercizio potrebbe essere necessario bere di più per rimpiazzare i fluidi persi con la sudorazione.
· Per sessioni che durano più di un’ora o sono particolarmente intense: durante l’allenamento bere un drink specifico come Prolong della linea Herbalife24 per rimpiazzare liquidi, elettroliti e “carburante”.
· Dopo un’ora di esercizio intenso, le riserve di glicogeno muscolare (il carburante) iniziano a ridursi e il loro reintegro può aiutare a rimandare l’affaticamento.


RecuperoRecupero

La giusta nutrizione può fare una grande differenza nella fase di recupero dopo un allenamento. Maggiore è il numero e la frequenza delle sessioni di esercizi più il recupero è importante.
Per recuperare in vista dell’allenamento successivo devi assumere un’adeguata quantità di liquidi, elettroliti e carboidrati per rimpiazzare il glicogeno muscolare e favorire un buon recupero.
Le proteine sono essenziali per il recupero anche perché contengono aminoacidi per lo sviluppo e la riparazione dei tessuti muscolari.
Herbalife24 Rebuild Strength ed Herbalife24 Rebuild Endurance sono stati concepiti per le esigenze specifiche degli atleti, in base a diversi regimi di allenamento.
Sebbene carboidrati e proteine siano importanti per tutti i tipi di esercizio, in generale le attività di resistenza richiedono un maggiore reintegro di carboidrati, mentre dopo l’allenamento della forza è bene privilegiare l’apporto proteico per lo sviluppo muscolare.


Proteine

Proteine

La colonna portante di un buon allenamento è la nutrizione: il carburante che dai all’organismo influisce direttamente sulla performance fisica. Se fai attività fisica la mattina presto, tieni presente che il corpo è a digiuno dalla sera prima e le riserve di glicogeno potrebbero essere basse. Saltare la colazione perché non hai tempo potrebbe impedirti di dare il massimo in allenamento. Prova un frullato sostituto del pasto Formula 1 Pro per essere sicuro di affrontare l’esercizio con un po’ di benzina nel serbatoio. Per godere appieno dei benefici dell’attività fisica, non dimenticare le proteine.
Durante l’esercizio i muscoli entrano in una fase di disgregazione.
Le proteine, e gli aminoacidi di cui sono composte, sono fondamentali per ridurre questa disgregazione e abbreviare i tempi necessari alla ricostruzione. Questo può avere effetti positivi a lungo termine sui muscoli.
Per l’atleta sono ottime fonti di proteine latte, carni magre (pollo, tacchino), pesce e proteine di soia. Anche legumi come fagioli e lenticchie sono buone fonti proteiche, ma andrebbero abbinate a dei cereali per garantire un apporto completo di aminoacidi.
Cerca di evitare proteine che provengono da fonti con elevato contenuto di grassi saturi.
Se possibile, consuma proteine di origine sia animale che vegetale. Anche un frullato Formula 1, che contiene 18 gr di proteine a porzione, è una pratica fonte proteica.
DI QUANTE PROTEINE HAI BISOGNO?
La quantità di proteine che devi assumere quotidianamente dipende da molti fattori, ad esempio da quanto pesi, quanta massa muscolare hai, se sei donna o uomo.
Il fabbisogno proteico differisce da persona a persona, proprio come il fabbisogno calorico: la quantità dipende dalla composizione corporea.
A titolo indicativo, l’apporto raccomandato di proteine è di circa 1 gr per chilo.
Chiedi al Membro Herbalife come trovare la composizione corporea e calcolare il tuo specifico fabbisogno proteico.


Scrivi un Messaggio


 

©2018 Alessandro Tel. 347-98.24.022 Membro Indipendente Herbalife ID 25683586

Search